martedì 26 febbraio 2008

Dario Galante "PAESAGGIO"


olio su tela
cm 90 x 70

3 commenti:

Linda ha detto...

Io lo avrei chiamato frammenti di vetro! L'idea che mi dà è quella.Una vecchia basilica e l'implosione delle sue vetrate dovuta a un terremoto! Bello

Dario ha detto...

Sono sempre stato contrario a dare i titoli ai quadri, soprattutto quelli astratti, purtroppo però la maggior parte delle persone vuole che l'artista dia una traccia sulla quale si possa partire per poter analizzare l'opera.
Il titolo a mio avviso limita molto la fantasia dell'osservatore bloccando così un'analisi più ampia e libera del quadro.

Daniele ha detto...

credo che la tua risposta a Linda sia più che corretta ,pensa che a me la prima cosa che è venuta in mente sono le profondità del mare.
La combinazione dei colori pur essendo forte mi dà un senso di calma.Molto,molto bello.